Nel calcolo delle assicurazioni annuali la componente che incide maggiormente e che non può mancare in ogni polizza assicurativa stipulata è senza dubbio rappresentata dalla Rc Auto, ovvero dalla componente di responsabilità civile che incorre nel caso di sinistri e che colpisce i differenti soggetti coinvolti, in base alla propria percentuale di responsabilità. Nel costo di un’assicurazione auto annuale, infatti, oltre alla componente delle varie tasse ed imposte che gravano sul prodotto assicurativo, occorre calcolare una somma di denaro che l’assicurato versa alla compagnia assicuratrice, la quale, a sua volta, la utilizza in caso di sinistro.

Nel calcolo delle assicurazioni auto online l’acronimo RC indica, quindi, la responsabilità civile che grava sulle persone coinvolte nel sinistro e che va a coprire i danni recati a persone, animali o cose durante la fase accidentale. La copertura Rc Auto, anche per le assicurazioni auto convenienti, è necessaria in quanto obbligatoria per legge e, nel caso in cui un veicolo circoli privo di questa componente assicurativa, il proprietario ed il guidatore possono incorrere in sanzioni salate, oltre che nel pagamento dei danni procurati attraverso il patrimonio finanziario personale.

La componente della Rc Auto nel calcolo delle assicurazioni annuali è fissata sulla base di massimali economici stabiliti per legge, cioè una somma massima che la compagnia assicuratrice è disposta a pagare per conto del proprio assicurato in caso di sinistro e di danni a cose e persone. Anche per le assicurazioni auto convenienti i massimali possiedono un limite minimo, al di sotto del quale la compagnia assicuratrice non può stipulare il contratto. In ogni caso, tale tetto minimo può essere aumentato dall’assicurato, qualora desideri una copertura finanziaria maggiore in caso di sinistro.

Oltre alla componente della Rc Auto, nel costo dell’assicurazione auto annuale vanno ad incidere anche una serie di servizi accessori a discrezione del cliente, che integrano e completano il pacchetto assicurativo. Fra queste integrazioni le più note sono quelle che tutelano il veicolo assicurato in caso di furto o di incendio, in caso di atti vandalici e di eventi atmosferici capaci di danneggiarlo. Al pari dell’aumento dei massimali, la scelta di inserire queste coperture assicurative accessorie incide nel costo delle assicurazioni annuali, comportandone un aumento del costo finale.

La stipulazione ed il pagamento delle polizze assicurative possono essere effettuati tramite internet, grazie alla possibilità di accedere ai servizi di assicurazioni auto online offerti da differenti e numerosi portali, come ConTe.it. L’utilizzo di internet può portare alla stipulazione di assicurazioni auto convenienti, capaci di garantire al cliente un notevole risparmio rispetto alle classiche compagnie assicuratrici del territorio.