Alcuni guidatori, per esigenze specifiche, programmano l’utilizzo l’automobile durante l’arco dell’anno, decidendo quindi di averla disponibile per alcuni mesi e di non utilizzarla del tutto in altri. Per questi automobilisti è possibile sospendere la propria polizza assicurativa risparmiando una parte dei soldi relativi al premio assicurativo complessivo. La procedura non è sempre cosi semplice ed immediata, e per questo che ci sono molte compagnie che permettono di stipulare assicurazioni auto con sospensione facilitata rispettando quando previsto dalla legge ma allo stesso tempo facilitando l’operazione ai propri clienti, questo spesso è anche previsto da alcune assicurazioni auto online come ConTe.it.

Vediamo nel dettaglio come è possibile sospendere l’assicurazione auto.
ConTe.it prevede la possibilità sospendere la propria assicurazione auto fino ad un massimo di 1 anno!

Per ottenere la sospensione basta inviare un fax o una raccomandata con ricevuta di ritorno alla propria assicurazione, questo permetterà di dare inizio alla procedura. Nella lettera da inviare, oltre a specificare la volontà di precedere alla sospensione, vanno inseriti i dati del contraente ed il numero di polizza di riferimento. A questo punto si verrà contattati dalla compagnia assicuratrice per la consegna del tagliando e solo da questo momento avrà inizio la sospensione. Sarà impossibile circolare con il proprio veicolo, pena una multa alla stessa stessa stregua di non essere assicurati, nonché l’obbligo di custodire l’auto in un luogo privato e non pubblico.

Per riattivare la propria assicurazione sarà sufficiente inviare una raccomandata alla propria compagnia assicuratrice, esprimendo la propria volontà di riattivarla, oppure si potranno compilare gli appositi moduli online per le assicurazioni che offrono questo servizio. È da tenere presente che alcune compagnie richiedono un pagamento di una piccola somma al momento della riattivazione per costi amministrativi e che ogni compagnia gestisce in maniera diversa la modalità di sospensione e riattivazione della polizza poiché la legge lascia diversi spazi di interpretazione, per cui ci sono assicurazioni auto convenienti in tal senso, che agevolano l’operazione e altre che invece l’ostacolano. Se si rientra nella casistica di quei guidatori che non utilizzano l’auto per lunghi periodi vale la pena di valutare l’opportunità prevista dalla legge.